Notizie

16 Marzo 2022 ASSOCIAZIONE

ART RINNOVA GLI ORGANI DIRETTIVI. ANGELO MAINO NOMINATO PRESIDENTE

L’Assemblea ordinaria elettiva di ART, nella seduta di venerdì 11 marzo tenutasi durante la manifestazione HOMI, ha proceduto al rinnovo delle cariche direttive per il quadriennio 2022 – 2025. Il nuovo Consiglio Direttivo si è insediato subito dopo la chiusura dei lavori assembleari ed ha eletto il Presidente.
Angelo MAINO (Maino Carlo Rappresentanze, azienda storica specializzata nella distribuzione sin dal 1919), ha assunto la carica di Presidente in una logica di continuità dell’attività associativa ed ha rivolto un caloroso ringraziamento al suo predecessore Giusto MOROSI (Tognana, importante produttore italiano) invitandolo a confermare la propria presenza nel Consiglio Direttivo per poter proseguire – ancora insieme – nei progetti per lo sviluppo di ART. In rappresentanza del retail specializzato Eleonora CIACCI (Ciacci Gioielleria, negozio specializzato nel settore della tavola e del regalo) continuerà a fornire il suo prezioso contributo nel Consiglio, in uno spirito di massima integrazione tra le varie esigenze distributive.

Il nuovo Consiglio Direttivo è completato dai seguenti Consiglieri, che rappresentano un equilibrato mix delle varie realtà produttive e distributive del settore:

Walter Bongiorni (Bongiorni)
Eleonora Ciacci (Ciacci Gioielleria)
Sergio Cislaghi (Frivar)
Alessandro Civati (Alessi)
Franco Corradi (Corrado Corradi)
Donatella Galli (Vip Home Group)
Carolina Grigoriadis (International Cookware Pirex)
Alessandra Maggi (Le Creuset)
Tiziana Menozzi (Centro Vendite Menozzi)
Walter Montagna (Lamart)
Giusto Morosi (Tognana)
Giorgio Toninelli (Pedrini PPL)
Marina Vago (Taitù)
Pino Fasulo (Commercialista e Revisore Contabile), Erika Puesme (Puesme Home) ed Alessandro Viglione (Cristallerie Livellara) compongono il Collegio dei Revisori dei Conti.

CONTENUTI PROGRAMMATICI ART 2022/2025
Nel corso della seduta di insediamento, il Consiglio Direttivo ha individuato alcune aree di intervento e focalizzazione delle strategie sui target interessati:
 Per le Imprese produttrici (Brand): coinvolgimento e tutela degli interessi
nazionali a sostegno di politiche commerciali internazionali (noli marittimi, materie prime, reshoring).
 Nuove opportunità di business, con integrazione di canali distributivi e modalità di piattaforma digitale.
 Per le Imprese distributrici di marchi internazionali presenti in Associazione, particolare attenzione e coinvolgimento su politiche doganali e assistenza legislativa (Moca, packaging e supply chain).
 Particolare attenzione e più strettamente mirata sarà l’attività sul mondo Retail (DO/Dpt.Store e Dettaglio Specializzato) con politiche di formazione digitale e innovazione di processi di servizio al consumatore finale. Trasformazione Digitale. La politica di marketing associativa sarà rafforzata su attività già impostate e sviluppate dalle precedenti presidenze:

  1. Promozione e accesso alla finanza agevolata per bandi diretti e indiretti
  2. Osservatorio Dati Sentiment trimestrali – ricerche di mercato consumatori
  3. Partnership con Fiere Internazionali
  4. Convenzioni con Partners qualificati
  5. Apertura e coinvolgimento risorse interne Confcommercio (EDI SPIN/ Sportello Europa/Confcommercio Bruxelles)
  6. Comunicazione e coinvolgimento di confronto con gli Associati stessi.

  7. «Stiamo uscendo da un contesto emergenziale che ha creato molti problemi alla rete distributiva ed ai consumi – afferma il Presidente Maino – ma che al tempo stesso ha consentito di riscoprire positivamente il nostro settore, che si è dimostrato ricco di potenzialità per il consumatore italiano. Nonostante il contesto economico e gli attuali
    scenari internazionali particolarmente complessi, ci sentiamo comunque di indulgere all’ottimismo, in quanto, malgrado la combinazione di tutte queste eccezionali avversità, il settore è in crescita ed il ruolo di ART come punto di riferimento per il mercato italiano sarà fondamentale».
    Milano, 15 marzo 2022
    ART

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *